Quando si valuta se è necessario effettuare la “terapia chirurgica” della parodontite?

Nell’ambito della rivalutazione, circa 2 mesi dopo l’ultimazione della terapia non chirurgica della Parodontite, sulla base delle condizioni cliniche (sondaggio) e radiografiche (esame del tessuto osseo) dei tessuti parodontali.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *